Piano di concessioni per le infraestrutture dello Stato di San Paolo

Nel corso del suo mandato il Governatore dello Stato di San Paolo, Geraldo Alckmin, ha annunciato un piano di concessioni nel settore dei trasporti e della viabilità, affidando all’ARTESP – Agenzia di Trasporti dello Stato di San Paolo la responsabilità per le licitazioni degli aeroporti, autobus interurbani ed autostrade, mentre per le concessioni delle linee della metropolitana l’onere è stato affidato ad un gruppo di lavoro multisettoriale coordinato dalla Segreteria dei Trasporti Metropolitani. Si riassumono qui di seguito gli stati di avanzamento dei progetti:

Autostrade

Autostrada “Rodoanel Mario Covas”. La concessione, di durata trentennale, riguarda l’ultimo anello viario di 44 chilometri che collegherà il lotto ovest al lotto est e faciliterà la connessione tra il porto di Santos e l’aeroporto internazionale di Guarulhos. L’investimento totale stimato è di 804,2 milioni di Reais. La pubblicazione del bando dovrà avvenire entro questo mese di ottobre.

Autostrada “Litoral Paulista”. Il progetto che collegherà la città di Ubatuba a Miracatu avrà una tratta di 232 km ed una durata trentennale. La pubblicazione del bando é prevista entro il primo trimestre del 2018.

Gli altri due bandi relativi alle autostrade “Centro-Oeste Paulista” e “Rodovias dos Calcados” sono stati aggiudicati rispettivamente dal Fondo di Investimento brasiliano Patria e dal gruppo Arteris.

Aeroporti

Gli aeroporti oggetto di concessione sono cinque: Antonio Ribeiro Noronha Jr (Itanhém), Gastão Madeira (Ubatuba), Comandante Rolim Adolfo Amaro (Jundiaí), Campo dos Amarais (Campinas) e Arthur Siqueira (Bragança Paulista). L’asta è stata vinta dal consorzio di aziende brasiliane “Voa Sao Paulo”.

Autobus interurbani

Incluso nel pacchetto di concessioni anche il rinnovo della flotta di autobus interurbani. Le licitazioni saranno divise in 5 aree: Jundiai e Campinas, São José do Rio Preto e Ribeirão Preto, Bauru e Sorocaba, Baixada Santista e Vale do Paraíba. L’ARTESP ha aperto il 25 settembre le consultazioni pubbliche. I soggetti interessati dovranno far pervenire i propri contributi e osservazioni entro e non oltre le ore 18:00 del 25 ottobre.

Metropolitane

La concessione della linea 5-Viola e della linea 17-Oro della metropolitana avrà durata ventennale e riguarderà principalmente le operazioni di gestione, manutenzione, miglioramento ed espansione della tratta, nei termini previsti dal contratto. L’investimento iniziale stimato è di 278,2 milioni di Reais.

Consolato Generale d’Italia a San Paolo