Al via 57 progetti per privatizzare il Brasile

Il Governo brasiliano ha annunciato l’estenzione del programma di privatizzazioni avviato a maggio 2016 ed è pronto ad attrarre 11,8 miliardi di euro di invetimenti nei settori dell’energia e dei trasporti. Numerose anche le concessioni previste dal Plano Municipal de Desestatização del Comune di San Paolo.
Leggi l’articolo completo