Santa Catarina, investimenti e gare per progetti idrici

Casan, società idrica che eroga servizi allo Stato brasiliano di Santa Catarina lancerà a maggio una gara d’appalto nell’ambito di un piano relativo alla gestione delle risorse idriche e delle acque reflue valutato in 1,6 miliardi di reais(505 milioni di dollari) che prevede – in totale – 45 distinte iniziative in 31 fra città e località minori. Lo ha riferito al portale specializzato “BNamericas” un portavoce della compagnia, precisando che al momento sono in fase di esecuzione “progetti del valore di 351 milioni di reais solo nella capitale dello Stato, Florianópolis. Questo – ha aggiunto la stessa fonte – è probabilmente il pacchetto di investimenti più consistente in corso in Brasile in questo momento”. In merito, è prevista un’altra gara, il mese prossimo (valore 107 milioni di reais), che contempla l’espansione della rete fognaria nella stessa città di Florianópolis; alla gara possono partecipare compagnie e consorzi, sempre che siano guidati da una società brasiliana.

Il progetto prevede l’installazione di collettori delle acque reflue nei quartieri di José Mendes e Morro da Lagoa da Conceição, oltre a lavori nei sobborghi di Itacorubi, ParqueSão Jorge, JardimAnchieta, Córrego Grande e Pantanal de Carvoeira. Dei progetti beneficeranno circa 75.000 abitanti.

fonte www.infomercatiesteri.it